Chi siamo?

Valori

Formare & Informare

La formazione professionale relativa all’aromaterapia

 

Pranarôm forma i suoi clienti e tutti gli appassionati degli oli essenziali attraverso un ricco programma pedagogico. 

Ogni anno, più di 600 farmacisti e professionisti del benessere si formano in aromaterapia presso il Collège International d’Aromathérapie Dominique Baudoux. 

I corsi di formazione del Collège sono riconosciuti nel settore dell’aromaterapia per la loro serietà. Sono per la maggior parte approvati da enti ufficiali che permettono ai partecipanti di ricevere un sostegno finanziario per i corsi stessi.

Il polo scientifico di Pranarôm, e nello specifico lo stesso Dominique Baudoux in qualità di lettore, interviene presso le facoltà di Farmacia del Belgio e della Francia.

In loco, Pranarôm forma anche i rivenditori dei suoi prodotti grazie a una rete dinamica di formatori professionali. Le reti sono attive in Francia, Belgio e Spagna. 

I corsi di formazione di Pranarôm sono costantemente rinnovati in funzione degli sviluppi dei prodotti e delle ricerche di laboratorio.

 

  


                     Tutte le informazioni sono disponibili su  www.college-aromatherapie.com

 

 

 
 

L’ informazione per far conoscere gli oli essenziali.

 

Pranarôm opera continuamente presso il grande pubblico per far conoscere meglio e a tutti gli oli essenziali. 

Gli aromatologi di Pranarôm intervengono regolarmente in associazioni di pazienti, ospedali, scuole o gruppi sportivi…

Su internet, Pranarôm anima con successo blog e social network per fornire informazioni corrette sugli oli essenziali.

Pranarôm è anche chiamata a intervenire sulla stampa per testimoniare l’importanza degli oli essenziali per la salute e il benessere.

Nel mondo dello sport, Pranarôm sostiene iniziative locali che mirano a praticare sport in modo responsabile con gli oli essenziali. Sportivi di alto livello godono del sostegno di Pranarôm.

In Francia, Pranarôm è fiera di sostenere due atleti dal percorso sorprendente: Nicolas Lebrun, campione mondiale di triathlon X-Terra 2005 e Florence Veillet, campionessa francese di handisport di  equitazione.

 

                               Il blog di Pranarôm : monaromatherapie                

                                                         


IL MIGLIORE TRA GLI OLI ESSENZIALI

L’etichetta HECT

 

Pranarôm è un punto di riferimento mondiale per l’aromaterapia scientifica grazie alla qualità delle sue materie prime. 

Più di 300 oli essenziali puri e naturali al 100% sono offerti al consumatore sotto il marchio Pranarôm. 

Pranarôm è innanzitutto sinonimo di competenza. . 

Ogni lotto di olio essenziale Pranarôm è definito sul piano botanico e biochimico e in seguito analizzato scientificamente tramite la cromatografia in fase gassosa. 

Pranarôm non scende a compromessi sulla purezza e sulle componenti dei suoi oli essenziali. 

L’etichetta HECT è la garanzia di una qualità ineguagliabile.

Grazie alla sua eccellente reputazione, Pranarôm consegna inoltre lotti di oli essenziali sfusi ai marchi più prestigiosi del mondo dell’estetica (gruppo Estée Lauder) e della farmaceutica (Pfizer, Capsugel).

 


LA QUALITÀ

Prodotti di qualità irreprensibile

 

L’aromaterapia proposta da Pranarôm può essere realizzata esclusivamente con prodotti di qualità costante e irreprensibile. Pranarôm procede a controlli qualità fisici e chimici. Per ogni olio essenziale sono effettuati test fisici come l’analisi dell'indice di rifrazione, l’analisi del potere rotatorio, la misurazione della densità, il calcolo del flash point. Senza dimenticare i test chimici come la cromatografia e la spettrometria di massa. Anche l’odore, il colore e la consistenza sono messi a confronto con standard rigorosi.

 

L’approccio alla qualità può essere illustrato con uno schema :

 

I valori di Pranarôm

Per un impegno qualitativo sempre più importante, Pranarôm International ha adottato i valori seguenti :


  • Priorità alle materie prime certificate biologiche e, in mancanza di esse, alle materie vegetali raccolte allo stato selvatico su siti non trattati.
  • Doppia analisi  di tutti i lotti di oli essenziali effettuata internamente e in un laboratorio indipendente. Le analisi sono effettuate tenendo conto della Farmacopea Europea, delle norme AFNOR e di rigide norme interne.
  • Ingredienti senza OGM  (organismi geneticamente modificati).
  • Tracciabilità. Sono presenti una scheda dati e un campione per ogni lotto di olio essenziale, per ciascuna delle sinergie di oli essenziali create da Pranarôm così come per ogni prodotto finito (olio da massaggio, shampoo…).
  • Produzione secondo la procedura delle norme HACCP (Hazard Analyze of Critical Control Point). Le norme implicano una tracciabilità e un autocontrollo dei prodotti finiti (controllo batteriologico, cromatografia…). 
  • Rispetto totale delle buone prassi di produzione  (GMP: good manufacturing practice) e di laboratorio (BPL).

PRANARÔM SI IMPEGNA :

Nello Sviluppo Sostenibile : AROMABE.

 

Pranarôm opera in tutto il mondo in stretta collaborazione con i produttori e i distillatori di piante aromatiche. Questa prossimità permette a Pranarôm di controllare la qualità degli oli essenziali, dalla pianta al flacone.

 

In Madagascar Pranarôm si è impegnata agli inizi degli anni 2000 a fianco dei coltivatori per sviluppare insieme a loro una coltura responsabile di piante aromatiche e una distillazione tradizionale rispettosa dell'ambiente e della qualità industriale.

 

Nel 2009, Pranarôm ha intrapreso ad Antsirabe un vasto progetto di sviluppo locale che offre un lavoro stabile ed equo a oltre cento persone, preservando i rifornimenti di oli essenziali per i laboratori responsabili. Questo progetto si chiama AROMABE.

 

 

 

Nell’interesse dello sviluppo sostenibile, Pranarôm ha investito in Madagascar nelle piantagioni di ravintsara bio e di altre piante locali. Qui sono rispettate le tecniche di produzione ecologiche e sostenibili. Pranarôm ha investito inoltre nella coltura di specie a rischio di estinzione.

 

Parallelamente alla produzione di oli essenziali, Pranarôm sviluppa in loco servizi di prossimità (medici, assistenza infermieristica, istruzione) per assistere la popolazione malgascia in via di sviluppo. 



Nel BIO.

 

Pranarôm sostiene l’agricoltura biologica perché è la migliore per la Natura. Quando possibile, Pranarôm formula prodotti di qualità BIO e soddisfa le esigenze della certificazione BIO. La maggior parte dei prodotti Pranarôm presenta un’etichetta di certificazione biologica rilasciata dagli enti europei più rigorosi, quali ECOCERT France e Certisys Belgique.


Pranarom développement durable

                                                                                                                                                  Sito artigianale di distillazione degli oli essenziali.

Récolte de fleur Ylang-Ylang          Champ cultivé dans un soucis de développement durable

Campi coltivati nell’interesse dello sviluppo sostenibile.                                                                                                                                                                          Fiori di Ylang-ylang raccolti.



10 PUNTI FORTI

10 punti forti di Pranarôm

 
  • Padronanza delle specificità biochimiche (chemiotipi) degli oli essenziali.
  • Garanzia di qualità: sistema "QC3", analisi fisico-chimica e spettrografica dei tre laboratori indipendenti.
  • Rapporto privilegiato con gli artigiani-distillatori.
  • Competenza : un’équipe di ricercatori e scienziati addetta allo sviluppo e all’analisi dei profili di attività e tossicità degli oli essenziali.
  • Presenza internazionale in università straniere e in congressi scientifici.
  • Disponibilità di un ampio ventaglio di materie prime selvatiche o certificate biologiche (controllo Certisys-BE1).
  • Oltro 250 oli essenziali chemiotipizzati e oli vegetali vergini e biologici.
  • Messa a punto nei nostri laboratori di diverse linee di prodotti finiti a base di oli essenziali chemiotipizzati. 
  • Competenza internazionale nella formulazione di sinergie aromatiche efficaci e di produzione secondo la «Private Label».
  • Insegnamento: programmi di formazione, seminari e laboratori.